Sincronizzazione server con tar over ssh

spacca!  1 scarso!  0 versione stampa invia per email scheda utente totale visite  483
Il comando seguente, lanciato dal server e directory di destinazione, effettua la compressione dei dati sul server originale i quali vengono sparati direttamente via ssh alla destinazione e scompattati in linea.

# sincronizzazione delle directory utente preservando i permessi
cd /
ssh utente@server_originale "tar czpvf - /home " | tar xzpvf -


Cosa molto importante non viene creato nessun file sul server di origine quindi è utilizzabile anche nel caso in cui il disco sia pieno (o non abbia abbastanza spazio) per la compressione dei dati da sincronizzare.[n]

Il comando seguente crea un clone di un intero server escludendo le directory di sistema e la temp:

ssh utente@server_originale "tar czpvf - / --exclude=/proc/* --exclude=/dev/* --exclude=/sys/* --exclude=/tmp/* " | tar xzpvf -
 
 

Inserisci un commento

non sei loggato

CAPTCHA