Jennifer Connelly

locandina

Spider-Man: Homecoming

locandina

A Beautiful Mind

locandina

Requiem for a Dream

Jennifer Lynn Connelly (Cairo, 12 dicembre 1970) è un'attrice ed ex modella statunitense. Ha fatto il suo debutto nel cult del 1984 C'era una volta in America di Sergio Leone nella parte della giovane Deborah. Dopo una serie di film, tra i quali Phenomena del regista Dario Argento e Labyrinth - Dove tutto è possibile con protagonista David Bowie, ha guadagnato il plauso della critica per i suoi ruoli in film come Dark City, Requiem for a Dream e Pollock. Nel 2002 ha ottenuto enormi consensi la sua interpretazione di Alicia Nash in A Beautiful Mind, per il quale ha vinto l'Oscar alla miglior attrice non protagonista, il Golden Globe per la migliore attrice non protagonista e il BAFTA alla migliore attrice non protagonista. Tra i suoi ruoli successivi vi sono il dramma La casa di sabbia e nebbia, il film Marvel Hulk, l'horror Dark Water, il film d'azione Blood Diamond - Diamanti di sangue, la commedia romantica La verità è che non gli piaci abbastanza e l'epico Noah. È stata il volto della pubblicità della casa di moda Balenciaga, così come per i prodotti cosmetici, Revlon. Nel 2012 molte riviste, tra cui Time, Vanity Fair ed Esquire così come il quotidiano Los Angeles Times, l'hanno inserita nelle loro liste di "donne più belle del mondo". Wikipedia

 
/egh1eOHuYgeoqdlLQgaXMl6cPOm.jpg

Cairo, New York, USA

12 Dicembre 1970

51 anni 6 mesi e 13 giorni

 
 

Fimografia